17th Florence Korea Film Fest - Festival dedicato al cinema coreano a Firenze
Florence Korea Film Fest

OSPITI ONLINE

Oh Seok-geon

Presidente KOFIC-Korean Film Council

Nome In Coreano: 오석근

The new chairman of The Korean Film Council (KOFIC) was appointed. Ministry of Culture, Sports and Tourism (Minister, DO Jong-hwan) announced this news through a press release on January 5th and said, “We appointed director OH Seok-geun as the new chairman of Korean Film Council to make policies around promoting Korean films.” The new chairman’s term starts on January 8, 2018, and lasts for three years until January 7, 2021.

Scopri di più

Jay Jeon

Direttore BIFF-Busan International Film Festival

Nome In Coreano: 전양준

Jay Jeon (Jeon Yang-joon) è nato nel 1959 a Seoul, in Corea del Sud. Ha un B.A. in giornalismo e comunicazione di massa presso l'Università Sung Kyun Kwan. Jay era uno dei membri fondatori dell'East-West Film Group come parte del Goethe Institute nei primi anni '80. I loro progetti principali includevano film progressivi sul movimento della società. Ha curato alcune pubblicazioni che hanno presentato i cineasti mondiali e ha anche lanciato una rivista trimestrale chiamata Film Language, che ha portato l'interesse e l'analisi più ampia e profonda sui nuovi film coreani.

Scopri di più

Song Kang-ho

Attore

Nome In Coreano: 송강호

Song Kang-ho nasce a Jinhae, in Corea del Sud, il 17 gennaio 1967. La sua carriera di attore inizia in teatro: dopo le prime esperienze semi-professionistiche negli anni universitari, Song diventa membro di una delle più importanti compagnie teatrali coreane, quella diretta da Kee Kuk-seo.
Sotto la direzione di Kee, Song acquisce i principali fondamenti di uno stile recitativo che, pur puntando sul gesto enfatico, lascia anche molto spazio all'istinto e all'improvvisazione.

Scopri di più

Pierre Olivier François

Documentarista

Nato nel 1971 a Nancy, è cresciuto tra Francia e Germania, dove studiando scienze politiche e giornalismo. È stato a lungo un giornalista per ART (Arte Info, Arte Journal, Métropolis, le Blogueur, Invitation au Voyage) e dal 2013 è direttore del programma Dessous de Cartes della rete ARTE. Nel 2000 ha iniziato la carriera come documentarista e si è interessato dei cambiamenti della società e dell’ambiente.

Scopri di più

Shin Su-won

Regista

Nome In Coreano: 신수원

Dopo aver studiato tedesco all’Università di Seul si dedica per alcuni anni all’insegnamento e alla scrittura pubblicando libri per ragazzi. Debutta come regista nel 2002 dedicandosi alla realizzazione di corti fino al 2010, anno in cui esce “Passerby #3” il suo primo lungometraggio a cui seguono “Pluto” (2013) e “Madonna” (2015) presentato nella sezione Un Certain Regard al 68esimo Festival di Cannes.

Scopri di più

Lee Young-ae

Attrice

Nome In Coreano: 이영애

La sua popolarità è cresciuta in modo esponenziale grazie alla sua performance nel popolare drama coreano Dae Jang-geum. È stata premiata come migliore attrice ai Blue Dragon Film Awards del 2005 e ai Baeksang Art Awards del 2006 per la sua interpretazione nel film di Park Chan-wook Lady Vendetta. Oltre alla carriera di attrice, ha anche aiutato varie associazioni di beneficenza, pubblicando le sue esperienze in un'autobiografia del 2001, il cui ricavato è stato devoluto in beneficenza.

Scopri di più

Lee Sang-geun

Regista

Nome In Coreano: 이상근

Lee Sang-geun dopo la laurea alla Korea National University of Arts si è dedicato alla realizzazione di cortometraggi che hanno riscosso un buon successo di critica e sono stati premiati nei festival dedicati. In seguito ha lavorato come assistente alla produzione per il film “Dachimawa Lee” (2007) al fianco di Ryoo Seung-wan. Il suo lungometraggio d’esordio “Exit” è stato un grande successo commerciale della stagione estiva.

Scopri di più

Kim Seung-woo

Regista

Nome In Coreano: 김승우

Kim Seung-woo è nato a Chuncheon e ha studiato drammaturgia alla Chung-Ang University di Seoul. Ha lavorato alla realizzazione dei film “Traces of Love” (06) e “Secret Sunshine” (07). “Bring Me Home” è il suo lungometraggio di debutto.

Scopri di più

Kim Seong-hun

Regista

Nome In Coreano: 김성훈

Kim Seong-hun esordisce nell’industria cinematografica come assistente alla regia per poi debuttare nel 2006 con il suo primo lungometraggio “How the Lack of Love Affects Two Men”. Due anni più tardi inizia a scrivere la sceneggiatura di “A Hard Day” presentato a Cannes nel 2014 nella sezione Quinzaine des Réalisateurs e in concorso nella categoria Orizzonti Coreani al Florence Korea Film Fest l’anno successivo.

  Scopri di più

Yong Soo

Regista

Nome In Coreano: 용수

Nato a Busan, agli inizi del 2000 è rimasto vittima di un incidente per il quale ha sperimentato egli stesso la paralisi. Il suo film d’esordio “Man of Men” riflette, in parte, questa sua dolorosa esperienza.

Scopri di più