KIM JI-HOON

Nome in coreano: 김지훈

Sesso: Uomo

Biografia

Kim Ji-hoon, nato nel 1971, ha studiato regia cinematografica alla Hanyang University ed ha cominciato la sua carriera con il cortometraggio “Greenhouse” nel 1997. Il suo primo lungometraggio “Mokpo, Gangster’s Paradise” (2004), originariamente pensato come un puro film action noir, è diventato poi una commedia, che ha portato nelle sale cinematografiche più di 2 milioni di spettatori. Ha poi diretto “May 18” (2007), e “Sector 7” (2011), un film in 3D che racconta di una battaglia con una forma di vita non identificata su una nave petrolifera in mezzo all’oceano. Kim ha diretto un altro film catastrofico intitolato “The Tower”. Dopo una lunga pausa, torna nel 2021 con un approccio totalmente diverso sul genere catastrofico, dirigendo “Sinkhole”.

Filmografia