17th Florence Korea Film Fest - Festival dedicato al cinema coreano a Firenze

YOO TEO

Nome in coreano: 유태오

Pronuncia del nome: Yoo Tae-o

Data di nascita: 11/04/1981

Sesso: Uomo

Biografia

Nato nel 1981 a Colonia, in Germania, Yoo Teo sarebbe voluto diventare un giocatore di basket. Ogni estate, andava in un training camp in un'università coreana, ed è stato persino notato da una squadra di professionisti. Purtroppo, dopo essersi rotto i legamenti del crociato di un ginocchio nel 1998, e quelli dell'altro ginocchio l'anno dopo, il suo dottore disse che era fortunato a camminare ancora.
Questo è stato sufficiente per convincerlo a rinunciare del tutto alla sua carriera sportiva. Dopo essersi interessato alla recitazione insieme ad altri studenti, si è unito al club di recitazione della sua scuola chiamato "Chungking Express" e ha iniziato a pensare di andare a una scuola di cinema. Un anno prima della fine del liceo, Yoo ha convinto i suoi genitori a lasciarlo andare a studiare a New York per un anno come studente di scambio. Dato che a quel punto si aspettava di entrare presto in una scuola di specializzazione per diventare un fisioterapista, pensò che avrebbe potuto anche provare quello che non avrebbe avuto l'occasione di fare in seguito, ed è con questo approccio che ha cominciato a fare un corso di recitazione presso il Lee Strasberg Theatre and Film Institute. Dopo due anni e mezzo, non potendo rinnovare il visto e avendo scoperto il repertorio di Shakespeare, fece domanda e alla fine fu accettato ai corsi intensivi della Royal Academy of Dramatic Art di Londra. Dato che i suoi genitori si aspettavano ancora che si specializzasse in fisioterapia, è tornato a New York fingendo di studiare medicina orientale mentre stava effettivamente facendo un'audizione per ruoli teatrali e cinematografici. Dopo aver ricevuto ruoli per lo più stereotipati, come quello di un fattorino di un ristorante cinese o un impiegato di lavanderia, si è trasferito in Corea nel 2009 per tentare la sua possibilità nell'industria locale, in breve tempo è stato scelto per un ruolo minore nel film di in E J-young (2009). Il suo passato da figlio di coreani immigrati in Germania lo ha aiutato ad ottenere il suo primo ruolo da protagonista in (2015), di Benson LEE, sull'incontro di coreani d'oltremare in un campo a Seoul.
Dopo una breve apparizione nell'americano (2015), Yoo ha esplorato altre opportunità nei mercati asiatici con ruoli secondari nel film d'azione vietnamita (2016), nel melodramma thailandese (2017) e la produzione cinese-indonesiana (2017). Nel 2018, ha superato un'audizione per il ruolo della leggenda del rock russo Viktor TSOY (di origini coreane) in (2018) di Kirill SEREBRENNIKOV, battendo più di 2000 aspiranti. È stato solo dopo il suo arrivo a Mosca per le riprese che gli è stato detto che avrebbe dovuto suonare la maggior parte delle sue battute in russo e persino cantare alcune delle canzoni iconiche di TSOY. Tuttavia, è riuscito a imparare la pronuncia russa e memorizzare le sue battute foneticamente quando le riprese sono iniziate 17 giorni dopo, e la sua performance è stata infine accolta con recensioni entusiastiche dopo la proiezione del film a Cannes come parte della competizione ufficiale. È stato presentato ad un pubblico coreano più ampio nel 2019 come parte del cast della serie fantasy televisiva (2019), in cui ha lasciato una forte impressione.