Titolo Coreano: YMCA 야구단

Pronuncia Originale: YMCA Yagudan

Titolo Italiano:   YMCA Baseball Team

Regista: KIM HYUN-SEOK
Anno:  2002
Cast: Choi Duk-mun, Ha Deok-bu, Hwang Jung-min, Kim Hye-soo, Kim Il-woong, Kim Joo-hyuck, Kim Ryang-ha, Kim Ryang-hyun, Min Do-gi, Shin Koo, Song Kang-ho, Yim Hyun-sik
Sceneggiatore: Kim Hyun-seok
Produttore: Lee U-jeong, Shim Jae-myung
Assistente al Direttore: An Jae-seok, Jo Won-dong, Wi Jun-seok
Fotografia: Hyun-Cheol, Park
Luci: Lim Jae-young
Montaggio: Kim Jae-beom, Kim Sang-bum
Musica: Bang Jun-suk
Direttore Artistico: Kang Seung-yong, Oh Sang-man
Materiale di scena: Kim Yeong-su
Costumi: Jeong Gyeong-hui
Make Up: Song Jong-hui
Audio: Bang Jun-suk, Han Choul-hee, Kim Suk-won
Effetti Speciali: Jung Do-an, Lee Hee-kyoung, Pang Sung-cheul
Arti Marziali: Jung Doo-hong

Formato Film: Lungometraggio

Colore: Colore

Lingua: Coreano

Sottotitoli: Italiano, Inglese
Genere: Commedia, Romantico

Formato: 35mm

Sezione Festival: Programma Generale

Anno Festival: 2003

Sinossi: Tre giovani di Pyongtaek, una cittadina coreana a lungo dominata da una base militare USA, vivono un’esistenza drammatica. Chang-gook, figlio illegittimo di una prostituta coreana e di un soldato afroamericano, vive in periferia con la madre in un vecchio autobus. Ji-hum è figlio di un reduce della guerra di Corea e fa l’assistente di un ritrattista. Eun-ok, timida studentessa, in guerra ha perso il padre e a causa dei giochi di guerra del fratello ha perso la vista da un occhio. Senza che i tre se ne rendano conto, le loro sono vite segnate dalla guerra di Corea, un conflitto conclusosi cinquant’anni prima. La realtà crudele di cui sono prigionieri rivela come siano tutti marchiati in modo indelebile dalla storia recente del Paese.



Trailer: