17th Florence Korea Film Fest - Festival dedicato al cinema coreano a Firenze

PHONE, THE

Titolo Coreano:
Pronuncia Originale:
Pon
Titolo Italiano:
Il Telefono
Regista:
Anno:
2002
Durata:
102 min.
Cast:
Choi Jeong-yoon, Choi Woo-jae, Ha Ji-won, Jeong Seong-hwan, Kim Gyeong-ryong, Kim You-mi, Oh Chang-kyung, Park Min-gwan
Sceneggiatore:
,
Fotografia:
Musica:
Nazione:
Corea del Sud, Francia, Giappone, USA, Regno Unito
Formato:
Colore:
Colore, Bianco e Nero
Formato:
35mm, HD, DCP, Beta, 16mm, 2D, MOV
Lingua:
Inglese, Italiano, Coreano, Giapponese, Cinese, Mandarino, Francesce
Sottotitoli:
Italiano, Inglese, Tedesco, Francesce
Genere:
, ,
Formato:
35mm, HD, DCP, Beta, 16mm, 2D, MOV
Distribuzione Internazionale:
Edizione Festival:
Rassegna/Retrospettiva:
Sinossi

Una telefonata misteriosa arriva a un telefono cellulare. Il numero non può essere visualizzato e coloro che rispondono, cadranno in uno stato di improvviso terrore e infine moriranno.
SEO Ji-won (interpretata da HA Ji-won) è una giornalista che lavora per una rivista. Dopo aver subito ricatti da parte di un uomo che era stato oggetto di una sua indagine perché colpevole di intrattenere rapporti sessuali con minorenni, la giovane giornalista decide di cambiare numero di cellulare. Per quanto assurdo possa sembrare, c’è un unico numero a sua disposizione: 011-9998-6644. Ma tutti quelli che rispondono al telefono al posto suo, iniziano a comportarsi stranamente.
Dopo aver cambiato numero di cellulare, sua figlia Young-ju, diventa molto gelosa quando vede sua madre e suo padre insieme. Compie gesti inspiegabili, come ad esempio vomitare sui fiori che suo padre ha regalato a sua madre. A causa dello strano comportamento della ragazza, questa famiglia, un tempo felice, composta da un abile uomo d’affari e da una scrittrice di grande successo, è andata in crisi.
Ji-won riceve una misteriosa telefonata in cui si sente la voce di una bambina che parla ad intermittenza. CHA Jin-woo non smette di ricattarla per avergli rovinato la vita dopo il reportage che rende nota la sua passione per le ragazzine. Un giorno, CHA Jin-woo risponde al cellulare di Ji-won, vede una bambina pallida e ha un attacco di cuore. Ji-won sospetta che questa serie di morti misteriose abbiano a che fare con il suo nuovo numero di cellulare e si mette in cerca dei precedenti possessori di quel numero, rintracciandone tre. Due però sono scomparsi e uno è morto. La donna indaga anche su una liceale e nel corso delle indagini scopre che la famiglia Ho-jung è coinvolta in questo inquietante mistero.