17th Florence Korea Film Fest - Festival dedicato al cinema coreano a Firenze
Florence Korea Film Fest

La Giuria del Festival

I premi

Giuria: Sezioni Orizzonti Coreani e Independent Korea

Michele Senesi - Presidente Giuria

Laurea in cinema, è direttore di www.AsianFeast.org uno dei più longevi portali web al mondo che dal 2003 studia il cinema e la cultura asiatica. Negli anni ha scritto per quotidiani, periodici, libri, cataloghi di Festival, ha tenuto conferenze e gestito eventi a tema. E' docente di audiovisivo all'Accademia di Belle Arti di Macerata e direttore dell'agenzia di marketing Palonero. Filmaker, ha all'attivo due film lungometraggi.

Simone Lisi

Sin da giovanissimo pubblica racconti su giornali e riviste (Gabinetto Viesseux, Scrittori Precari, Corriere Fiorentino). Dal 2014 fa parte del collettivo di cinema e narrazioni In fuga dalla Bocciofila, organizzando rassegne cinematografiche a Firenze e dintorni. Nel 2018 ha pubblicato con la casa editrice Effequ il suo romanzo d’esordio dal titolo Un’altra cena, o come finiscono le cose. Da alcuni anni è giurato nel Premio Prato Poesia.    

Costanza Baldini

Costanza Baldini si laurea nel 2004 in Storia dell’Arte all’Università di Firenze. Nel 2008 conclude il Dottorato in Beni Culturali presso l’Università IMT di Lucca con una tesi sui Musei del fumetto. Dal 2006 lavora come giornalista per www.intoscana.it. Ha collaborato con Novaradio, Il Mucchio, Lo Spazio Bianco, Drome Magazine, Vitaminic e Grazia. Per lei il cinema è un piacere oltre che un modo per aprire la mente su infiniti mondi possibili.

Mariangela Suppa

Mariangela Suppa (Firenze, 1992) lavora presso il prestigioso laboratorio di restauro e conservazione di film L'Immagine Ritrovata, a Bologna. Negli anni ha approfondito la propria passione per il cinema orientale del passato lavorando a L'Immagine Ritrovata Asia di Hong Kong ed ha ampliato la propria conoscenza del cinema orientale del presente frequentando numerosi festival nazionali ed internazionali.

Lorenzo Cracolici

Fiorentino classe 1992, sviluppa da sempre una grande passione per la mitologia ed il cinema, binomio che lo porta in parallelo a laurearsi in Lettere Antiche presso l'Università di Firenze e a fondare nel 2012 Horror Italia 24, portale social e web dedicato al cinema di genere.

Con una predilezione per il cinema horror orientale, è diventato un punto di riferimento per gli amanti del genere, analizzando e commentando sia classici che ultime uscite.

Giuria Giovani: Sezione Corto, Corti!

Camilla Laponti

Mi chiamo Camilla Laponti, sono nata il 23/11/1996 a Bagno a Ripoli(Fi). È laureata alla triennale della facoltà PROGEAS (Progettazione e Gestione di Eventi e Imprese dell’Arte e dello Spettacolo), presso l’Università degli studi di Firenze (UNIFI). Grazie all’università ha avuto modo di conoscere il Florence Korea Film Festival e parteciparvi in qualità di volontaria nel 2018. Come studentessa e amante del cinema è una sostenitrice attiva dei festival cinematografici, cercando di partecipare quando le è possibile come volontaria o stagista e il più delle volte come spettatrice.

Jacopo Guidi

Nato Barga (LU) il 13/11/1993. Nel 2016 si laurea in Progettazione e Gestione di Eventi nell’Arte e nello Spettacolo. Grazie al progetto GiovaniSì, nella stagione 2016/17 svolge uno stage nell’ufficio stampa e comunicazione dell’Associazione Teatrale Pistoiese dove segue le attività di Pistoia Capitale Italiana della Cultura. Negli stessi anni lavora come proiezionista nelle arene estive gestite da Alfea Cinematografica. Dal settembre 2017 lavora a Firenze per la Compagnia Lombardi-Tiezzi.

Nicola Rakdej

Nato a Pietrasanta (Lu) il 02/04/1993. Laureato presso l’Università di Firenze in Pro.Ge.A.S. e in Scienze dello Spettacolo, nel 2019 ha collaborato come tutor presso il Middlebury College di Firenze e ha introdotto la rassegna cinematografica del festival Entre Dos Mundos. Durante la 76° edizione della Mostra del Cinema di Venezia è stato recensore per la rivista universitaria Drammaturgia. Dal 2018 collabora con la rivista online d’informazione musicale SentireAscoltare.

Sonia Vignoli Castrataro

Classe 1996, ha una laurea in Progettazione e Gestione di Eventi e Imprese dell’Arte e dello Spettacolo all’Università di Firenze con una tesi sulla distopia nel cinema, partendo da In Time di Andrew Niccol. Adesso frequenta il corso di laurea magistrale in Lingue e Letterature Europee e Americane all’Università di Firenze.