17th Florence Korea Film Fest - Festival dedicato al cinema coreano a Firenze
17th Florence Korea Film Fest - Festival dedicato al cinema coreano a Firenze

FLOWER ISLAND

Regista:
Anno:
2001
Durata:
119
Nazione:
corea del sud, francia
Formato:
35mm
Tipologia:
Colore:
colore
Lingua:
coreano
Sottotitoli:
Italiano, Inglese
Genere:
Produzione:
Distribuzione Internazionale:
Interpreti:
BEK Hyun-jin, CHOE Ji-yeon, Jung Seung-gil, Kim Hye-na, Park Gil-soo, SEO Joo-hee, SON Byong-ho, YIM Yu-jin
Sceneggiatore:
Direttore alla Fotografia:
Edizione Festival:
Rassegna/Retrospettiva:
Sinossi

Le storie di tre donne si incrociano: ciascuna di esse è reduce da pesanti vicissitudini, e il dolore le accomuna. Senza meta, ne stabiliscono una arbitraria e lontana, l’isola dei fiori, dove, si dice, le afflizioni svaniranno. Comincerà così un viaggio in fuga dalla sofferenza, scandito dalle inattese tappe che la vita riserva.
Ritmi lenti e grandi silenzi accompagnano la costante presenza di moti emozionali che sfumano l’uno nell’altro, in un percorso pregno della poesia che contraddistingue le opere di Song Il-gon. La mano dell’autore è delicata nel chiudere il cerchio, dando alla propria interpretazione metaforica della vita un senso di necessaria ciclicità, dove ciascuno, nell’intimo viaggio nel viaggio, ritrova sé stesso scavando nelle proprie origini.

Recensione Film

Lungometraggio d’esordio dell’autore, immediatamente successivo alla vittoria a Cannes con il corto The Picnic, l’opera abbraccia temi generali, insistendo sul viaggio inteso come lampante metafora della vita, con una trasfigurazione del piano temporale in quello spaziale. Un viaggio in cui gli individui influiscono sulle vite dei propri simili, e in cui il dolore può essere metabolizzato.