17th Florence Korea Film Fest - Festival dedicato al cinema coreano a Firenze
17th Florence Korea Film Fest - Festival dedicato al cinema coreano a Firenze

BLACK MONEY

Proiezioni:
Cinema La Compagnia - 19 Marzo 2020 - 20:30
Titolo Coreano:
블랙머니
Pronuncia Originale:
Bl-ack Mo-ney
Titolo Italiano:
Soldi Neri
Regista:
Anno:
2019
Durata:
113
Nazione:
corea del sud
Formato:
dcp
Tipologia:
Colore:
colore
Lingua:
inglese, coreano
Sottotitoli:
Italiano, Inglese
Produzione:
Distribuzione Internazionale:
Interpreti:
Cho Jin-woong, Kang Shin-il, Lee Ha-nee, Lee Kyoung-young
Sceneggiatore:
Musiche:
Direttore alla Fotografia:
Edizione Festival:
Sezione Festival:
Opening Film Festival
Rassegna/Retrospettiva:
Sinossi

La vita del procuratore Yang Min-hyuk, che si è guadagnato il soprannome di “bulldozer” per i suoi modi bruschi, finisce nel caos dopo l’accusa di molestie sessuali mossagli da una donna, coinvolta in un caso che sta seguendo, che viene trovata morta. Deciso a fare chiarezza e a salvare la sua reputazione Bulldozer inizia delle indagini che portano presto alla luce la corruzione e gli illeciti che si celano all’interno del mondo dell’alta finanza

Recensione Film

Un film politico e rigoroso sulla storia di un uomo che per riabilitare il proprio nome si addentra nello spietato universo dell’alta finanza e dei suoi più reconditi e loschi segreti. Cho Jin-woong eccelle in un ruolo, quello del burbero ma giusto procuratore Yang Min-hyu /Bulldozer, che sembra cucito su misura per questa nuova fase della sua carriera un cui è sempre più al centro delle storie e sempre più orientato verso la caratterizzazione di personaggi, tutto sommato positivi, in cui il pubblico non fatica ad immedesimarsi. Un uomo energico, abituato a navigare nel mondo, che si trova faccia a faccia con l’universo del capitalismo finanziario e della corruzione. Uno di quei personaggi che sanno distinguere ciò che è giusto da ciò che non le è e che si assumono il rischio di lottare, anche se soli, per vivere la propria vita senza ombre e sotterfugi. Lee Ha-nee è Kim Na-ri, sofisticata avvocatessa cresciuta in un ambiente previlegiato, che si dimostra la perfetta controparte di Bulldozer, un ragazzo cresciuto per la strada divenuto procuratore.